Riceviamo più di quello che diamo

Mi chiamo Sabina P. In Civess tra le altre attività (Emergenza di Strada e Raccolta Alimentare Solidale) ho dato la mia disponibilità ad accompagnare chi richiede un servizio all’ interno del PMG (progetto mobilità garantita) rivolto ai cittadini di Pianezza.
In questo frangente conosco un uomo. 50 anni, famiglia con due bimbe ancora in tenera età e metà corpo reso inabile da un ictus. Deve fare con grande impegno fisico e psichico, attività fisioterapica due volte alla settimana; questo per cercare di recuperare la mobilità degli arti. Durante questi trasferimenti  lui si racconta ma ascolta, ci permette di entrare in confidenza; si affida e si fida.Si instaura quindi  un rapporto intenso,quasi familiare.

In uno scambio bilaterale ci doniamo momenti di leggerezza che arricchiscono la nostra vita. Da lui riceviamo più di quello che diamo.E lo sento mio fratello.

Ultime storie

Ciao sono Stefano C. sono un volontario Civess e faccio parte del direttivo di questa associazione. …
Marzo 2021. Storia di Mareme. Madre senegalese con due bimbi piccoli (6 mesi e 5 anni). La incontro …

Hai una storia da raccontare?

CIVESS

Corpo Italiano Volontari
Emergenze Soccorso Solidarietà OdV

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ti manderemo una mail ogni tanto, per aggiornarti sul nostro lavoro nel territorio e sulle nostre iniziative

C.F. 95639860014 | Regolamento | Statuto | Privacy Policy | Cookie Policy

© 2021 Made with ❤︎ by ECHO

Torna su